Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un cittadino russo di 37 anni è stato arrestato dalla polizia kazaka perché scoperto in possesso di più di 40 chili di eroina. L'uomo - riporta l'agenzia Interfax - è stato fermato nelle vicinanze di Ushtobe, nella regione di Karaganda.

"Due borse della spesa contenenti rispettivamente 16 e 24 pacchetti con polvere di colore beige - fa sapere la procura regionale - sono state trovate nell'auto Lada del cittadino russo. Un laboratorio di analisi ha identificato la sostanza come eroina per un peso di 40.074 grammi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS