Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente kenyano Uhuru Kenyatta ha decretato tre giorni di lutto nazionale dopo l'attacco all'Università di Garissa lanciato giovedì scorso dai fondamentalisti somali al Shabaab con almeno 150 morti. Lo riferisce Sky News su Twitter.

Intanto cinque persone sono state arrestate in Kenya all'indomani dell'attacco al campus universitario di Garissa che ha provocato i morti specialmente tra gli studenti cristiani. Lo riporta la Bbc. Alcuni dei sospetti - ha rivelato il ministero per la sicurezza interna - sono stati fermati mentre cercavano di fuggire nella vicina Somalia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS