Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NAIROBI - Una donna statunitense di 39 anni, e la sua figlioletta di un anno, sono state travolte ed uccise da un elefante mentre compivano un'escursione e piedi - con altre quattro persone ed una guida, rimaste illese - nella foresta del monte Kenya. È avvenuto nel pomeriggio di ieri, rende noto oggi il quotidiano "Daily Nation".
Tra i sopravvissuti, il marito ed il padre delle vittime, Henry Brown, anch'egli statunitense, che insegna alla International School, uno degli istituti più esclusivi di Nairobi. Erano tutti in vacanza ed alloggiati in un lodge vicino al luogo della tragedia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS