Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon condanna fermamente gli attacchi terroristici perpetrati ieri contro due chiese nella città di Garissa, in Kenya, che hanno provocato la morte di almeno 17 persone e il ferimento di molte altre. Ban ha definito queste azioni "riprovevoli e criminali".

In una nota, il segretario generale ha sottolineato come nessuna causa può giustificare attacchi indiscriminati contro i civili, ribadendo che i responsabili devono essere chiamati a risponderne.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS