Il governo tedesco ferma completamente l'export con l'Arabia Saudita per quanto riguarda i sistemi di difesa, compresi i casi di vendite che avevano ottenuto in precedenza l'approvazione del governo.

Lo ha comunicato oggi un portavoce del ministero dell'economia, ribadendo la linea già annunciata dal governo all'indomani della morte del giornalista saudita, Jamal Khashoggi.

Inizialmente Berlino aveva dichiarato di sospendere le approvazioni per le nuove vendite e che avrebbe verificato come agire nei casi delle procedure ancora in corso di approvazione o già approvate. Oggi è arrivata la decisione di sospendere tutto: "al momento non c'è alcun export dalla Germania all'Arabia Saudita", ha detto il portavoce del ministero. Al momento dovevano essere consegnate 20 motovedette di Lürssen-Werft.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.