Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Perimetro di sicurezza intorno al supermercato kosher di Parigi in cui un uomo è barricato con degli ostaggi, 5 secondo l'emittente televisiva BFM-TV. La stazione di metropolitana più vicina, Porte de Vincennes, è stata chiusa, e la linea di tram che passa poco lontano interrotta. Bloccata anche la vicina uscita della tangenziale intorno a Parigi.

Sono decine i poliziotti davanti al negozio kosher della porte de Vincennes a Parigi. La zona è blindata e bambini negli asili e studenti nelle scuole non possono uscire dai loro edifici. Lo ha disposto il provveditorato.

L'uomo si è fatto riconoscere dalla polizia sul posto come l'assassino della poliziotta di ieri: "sapete chi sono! sapete chi sono!", ha gridato per due volte ai poliziotti. Il killer ha pesantissimi precedenti penali, secondo quanto si apprende.

Intanto il ministero degli esteri israeliano ha annunciato di seguire con "grande attenzione" quanto sta succedendo nel negozio alimentare "Hyper Cacher". Al tempo stesso è in continuo contatto con la propria rappresentanza consolare nella capitale francese. Lo ha fatto sapere il portavoce del ministero Emmanuel Nachson.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS