Navigation

Kim Kardashian congela account, contro odio reti sociali

Un gesto di protesta. KEYSTONE/EPA/RINGO CHIU sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2020 - 08:30
(Keystone-ATS)

Kim Kardashian, la star dei reality tv, annuncia che congelerà i suoi account Facebook e Instagram mercoledì e chiede ai suoi follower di fare lo stesso.

L'obiettivo è quello di inviare un messaggio chiaro a Facebook, ovvero dire alla piattaforma #StopHateForProfit, basta l'odio per i profitti.

In un tweet Kim Kardashian spiega di non poter restare seduta e restare in silenzio di fronte alle piattaforme social che continuano a diffondere "odio, propaganda e cattiva informazione". La disinformazione "condivisa sui social media ha un impatto serio sulle nostre elezioni e mette in pericolo la democrazia", dice Kardashian.

La campagna #StopHateForProfit, appoggiata dall'Anti-Defamation league e dall'associazione per i diritti civili NAACP, punta a rendere i social media più responsabili e chiede agli iscritti di Instagram di "congelare" per 24 ore il proprio account il 16 settembre, ovvero di non postare nulla.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.