Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciata turca in Russia smentisce che il Boeing precipitato vicino all'aeroporto di Bishkek appartenesse alla Turkish Airlines.

"Secondo le informazioni a nostra disposizione - ha detto l'addetto stampa dell'ambasciata, Orkan Gazighil, citato da Ria Novosti - l'aereo che si è schiantato vicino a Biskek non ha a che fare con Turkish Airlines, ma apparteneva a una compagnia turca privata".

Da parte sua l'ufficio stampa della Turkish Airlines a Istanbul, citato questa volta da Sputnik, sottolinea che l'aereo era della compagnia MyCargo Airlines e trasportava carichi da parte della Turkish Airlines.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS