Navigation

Kirghizistan: esplosione nella capitale, feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2010 - 07:07
(Keystone-ATS)

BISHKEK - Una esplosione nella capitale del Kirghizistan ha causato il ferimento di almeno due persone. Lo scoppio, sulla cui natura si sta indagando, è avvenuto fuori da un palazzetto dello sport dove diverse persone stavano assistendo al processo per gli omicidi di massa durante la rivolta dell'aprile scorso.
Il fatto - ha osservato il capo del Consiglio di sicurezza - sottolinea le tensioni in atto nell'ex repubblica sovietica che ospita basi militari russe, e dove le autorità stanno tentando di formare un nuovo governo a meno di sei mesi da un conflitto etnico in cui sono rimaste uccise centinaia di persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?