Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BISHKEK - Il presidente kirghiso deposto Kurmanbek Bakiev ha firmato una lettera di dimissioni. Lo ha detto alla Reuters un ministro del governo ad interim che ha chiesto di non essere nominato.
Un altro ministro kazako, Kanat Saudabaiev, responsabile degli esteri, ha reso noto che la partenza del presidente kirghizo deposto in Kazakhstan è stata negoziata da Astana, Mosca e Washington.

SDA-ATS