Un bambino di un anno che si trovava in un passeggino è morto dopo essere stato urtato da un treno merci in transito alla stazione di Kloten (ZH). Il piccolo è deceduto in ospedale a cause di gravi ferite riportate alla testa.

Poco dopo mezzogiorno la madre 34enne stava comprando un biglietto a un distributore automatico e aveva messo il passeggino accanto a sé, ha indicato la polizia cantonale in un comunicato odierno.

Il bimbo è stato scaraventato sul marciapiede mentre il passeggino è stato catapultato per diversi metri ed è finito sui binari.

Dopo i primi soccorsi prestati sul luogo, il piccolo è stato trasportato in ospedale, dove è morto nel pomeriggio. La madre è rimasta illesa.

La polizia cantonale e l'Istituto forense devono ora chiarire l'esatta dinamica dell'incidente. Il traffico ferroviario è rimasto limitato per circa tre ore.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.