Navigation

Köbi Kuhn morto all'età di 76 anni

Köbi Kuhn (foto d'archivio ) KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2019 - 18:49
(Keystone-ATS)

L'ex allenatore della nazionale svizzera di calcio Köbi Kuhn è morto oggi pomeriggio all'età di 76 anni in seguito a una lunga malattia. La notizia è stata confermata dall'ospedale di Zollikerberg (ZH) con il benestare dei famigliari.

Kuhn era stato ricoverato in ottobre a causa di problemi polmonari. Nel 2011 all'ex commissario tecnico era stata diagnosticata una leucemia linfatica cronica.

Nato nell'ottobre del 1943 a Zurigo, Kuhn è stato allenatore della nazionale elvetica tra il 2001 e il 2008. Nel 2006 è stato premiato come svizzero dell'anno.

I suoi più importanti successi in qualità di commissario tecnico sono state le qualificazioni per gli europei del 2004 e per i mondiali del 2006.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.