Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

KOF: andamento affari poco variato rispetto a tre mesi prima

Per la maggior parte delle aziende svizzere, la situazione sul fronte degli affari resta molto positiva.

In ottobre, il relativo indicatore del Centro di ricerca congiunturale (KOF) del Politecnico federale di Zurigo è rimasto praticamente invariato rispetto agli elevati livelli di luglio.

Tuttavia l'ottimismo delle imprese diminuisce un po' in relazione al futuro andamento degli affari: "l'economia svizzera continua a volare ad alta quota, ma la corrente ascensionale non aumenta più", affermano gli esperti zurighesi in un comunicato diffuso oggi.

Alla base dell'andamento relativamente stabile dell'indicatore vi sono comunque tendenze molto diverse nei vari rami economici, viene spiegato. Un miglioramento della situazione degli affari viene constatato ad esempio dalle aziende attive nei settori della costruzione, dei servizi finanziari ed assicurativi nonché alla voce "altri servizi". Nel ramo manifatturiero e in quello alberghiero e della ristorazione risulta invece una contrazione. Complessivamente invariata la situazione nella progettazione.

Anche geograficamente l'evoluzione degli affari è eterogenea. La situazione è migliorata soprattutto nella Svizzera centrale, ma un po' anche in Ticino. Praticamente nessuna variazione per la regione del Lemano, mentre un lieve raffreddamento è stato segnalato nella Svizzera orientale e nell'Espace Mittelland, uno più marcato nella regione di Zurigo e nella Svizzera nordoccidentale. Al sondaggio hanno partecipato oltre 4'500 imprese private attive nell'industria, nella costruzione e nei principali rami dei servizi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.