Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale lucernese Komax ha chiuso il 2012 con ricavi pari a 285 milioni di franchi, 86 milioni in meno rispetto all'esercizio dell'anno precedente. Le entrate in portafoglio del produttore di macchine e sistemi per il trattamento di cavi sono scese da un anno all'altro da 380,4 milioni a 287,9 milioni, ha indicato oggi la società in una nota.

Komax, gruppo attivo tra l'altro nel solare e nelle tecnologie mediche, ha sofferto anche nel secondo semestre 2012 della difficile situazione congiunturale a livello mondiale. I risultati particolareggiati saranno diffusi il 19 di marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS