Tutte le notizie in breve

Appello a recarsi alle urne in Kosovo

KEYSTONE/AP/VISAR KRYEZIU

(sda-ats)

Il presidente kosovaro Hashim Thaci e i principali leader politici e candidati alle elezioni politiche anticipate hanno votato in mattinata, lanciando tutti un appello agli elettori a recarsi alle urne per esercitare il proprio diritto democratico.

"Si tratta di elezioni di estrema importanza per il futuro della democrazia, per il consolidamento e il rafforzamento delle future istituzioni del Kosovo", ha detto Thaci dopo aver votato.

"Invito tutti i cittadini, indipendentemente dall'appartenenza etnica o politica, a recarsi in massa a votare per il proprio futuro". Analoghi appelli sono stati lanciati dai tre candidati alla carica di premier - Ramush Haradinaj, Abdullah Hoti e Albin Kurti, rappresentanti dei rispettivi schieramenti in lizza.

Il voto anticipato è monitorato da quasi 5 mila osservatori locali e internazionali, compresi Ue e Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce). I primi dati sull'affluenza alle 11, diffusi dalla commissione elettorale a Pristina, indicavano un lieve calo di circa un punto (8,45% rispetto al 9,46% del 2014).

Aperti alle 7 i seggi chiuderanno alle 19. Finora le operazioni di voto si sono svolte nella regolarità e senza incidenti.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve