Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BELGRADO - Il parlamento serbo ha adottato ieri in tarda serata una risoluzione per continuare le attività per la difesa della sovranità e dell'integrità nazionale del Paese. Dopo un dibattito di 12 ore, 192 membri del Parlamento hanno votato a favore della risoluzione, 26 contro, due si sono astenuti.
"L'Assemblea nazionale - si legge nel documento adottato - trova necessario arrivare con trattative pacifiche ad una permanente, sostenibile e reciprocamente accettabile soluzione per il Kosovo, che permetterebbe una riconciliazione storica fra il popolo serbo e quello albanese, così come pace e la stabilità nella regione".
Il presidente serbo Boris Tadic ha detto alla conclusione del dibattito che la Serbia deve avere i migliori rapporti possibili con le grandi potenze, poiché qualsiasi altra politica condurrebbe il paese alla rovina e i cittadini alla povertà.
La risoluzione del problema del Kosovo è una "sfida della nostra generazione" ha detto Tadic, aggiungendo che si può risolvere solo con mezzi politici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS