Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BELGRADO - La Serbia non riconoscerà mai l'indipendenza del Kosovo. Lo ha affermato il presidente serbo Boris Tadic, commentando il parere della Corte internazionale dell'Aja, secondo il quale l'indipendenza del Kosovo non viola il diritto internazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS