Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La popolarità dell'Unione europea rimane alta in Kosovo, dove il 73% della popolazione oggi voterebbe sì a un ipotetico referendum per l'ingresso del piccolo Paese balcanico nell'Ue, in leggero aumento dell'1% dal 2012. Lo rileva il terzo di una serie di sondaggi d'opinione condotti in Kosovo da UBO Consulting per EU Perspective in Kosovo, progetto finanziato dall'Ue.

I precedenti due sondaggi erano stati realizzati nel maggio-giugno 2012 e nel 2010. La ricerca evidenzia inoltre come il 71% dei cittadini kosovari ritenga che l'integrazione nell'Ue rappresenterebbe un vantaggio per la nazione balcanica, in particolare facilitando la lotta alla corruzione, al crimine organizzato, alla disoccupazione, e migliorando lo stato della democrazia e dell'economia nazionale e i rapporti con l'estero.

Il 73% degli intervistati assicura inoltre di essere a conoscenza degli sforzi dell'Ue nel fornire assistenza finanziaria e tecnica al Kosovo e l'84% ritiene che Pristina debba rafforzare ulteriormente i propri legami con Bruxelles.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS