Tutte le notizie in breve

Il logo di Kraft (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/NAM Y. HUH

(sda-ats)

La brasiliana 3G, che insieme a Warren Buffett sosteneva l'offerta di Kraft Heinz su Unilever, ha 15 miliardi di dollari da spendere in acquisizioni.

Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti secondo le quali, dopo il fallimento dell'offerta su Unilever, 3G sarebbe determinata a identificare rapidamente una nuova 'preda' da acquistare.

Gli analisti ritengono che nel mirino potrebbero finire Kellogg, General Mills e Campbell, che hanno una capitalizzazione di mercato fra i 18 e i 35 miliardi di dollari. Kellogg e Campbell hanno però strutture di capitale complesse e un'eventuale offerta sarebbe più difficile a meno che non si tratti di un'operazione amichevole. General Mills è valutata come un obiettivo più realistico.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve