Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non è stato vittima di un delitto l'uomo trovato senza vita sabato scorso su un marciapiede presso la stazione di Kreuzlingen (TG). È quanto emerge dai risultati dell'autopsia pubblicati oggi.

Secondo gli inquirenti la morte è probabilmente stata causata da una caduta. Spetterà all'inchiesta stabilire se si è trattato di un incidente o di un suicidio, scrive oggi la polizia cantonale turgoviese in una nota.

L'uomo trovato morto è un 36enne svizzero della regione. Il cadavere presentava gravi ferite su tutto il corpo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS