Tutte le notizie in breve

KTM, azienda austriaca nota per le sue moto e quotata alla borsa svizzera, ha confermato oggi risultati 2016 record sia a livello di fatturato che di utile, già comunicati a fine gennaio.

Lo ha comunicato oggi il gruppo, aggiungendo che gli azionisti si vedranno proporre come dividendo 3 centesimi di euro (3,18 centesimi di franco) per titolo.

Alla fine di gennaio KTM aveva annunciato un giro d'affari in crescita del 10% a 1,34 miliardi di euro e un utile operativo a livello di Ebit in progressione dell'8% a 122,3 milioni. Ancora maggiore l'incremento dell'utile netto aumentato del 37% su base annua a 89,0 milioni di euro.

Nel 2017 KTM continua a contare su un una crescita organica nei settori chiave, indica il comunicato. La direzione prevede un'evoluzione positiva delle attività. Il volume degli investimenti continuerà ad aumentare quest'anno con una priorità data ai nuovi modelli di veicoli così come a un miglioramento delle infrastrutture di sviluppo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve