Navigation

L'abate Marian Eleganti sarà vescovo ausiliario Zurigo e Glarona

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 dicembre 2009 - 17:11
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Il nuovo vescovo ausiliario di Zurigo e Glarona sarà l'abate Marian Eleganti, responsabile dell'abbazia benedettina St. Otmarsberg di Uznach (SG). Eleganti, che ha 54 anni ed è considerato un ultraconservatore, succederà a Paul Vollmar, che alla fine di ottobre si è ritirato in pensione per raggiunti limiti d'età.
La nomina ufficiale sarà annunciata lunedì dal Vaticano, ha dichiarato oggi all'ATS Aschi Rutz, portavoce della Chiesa cattolica zurighese. Il vescovo della diocesi di Coira Vitus Huonder ha informato ieri i responsabili della chiesa cattolica di Zurigo e di Glarona sulla scelta del nuovo vescovo ausiliario, ha precisato Rutz, confermando articoli di stampa.
La nomina del nuovo vescovo ausiliario rischia di creare nuovi attriti all'interno della diocesi di Coira. La commissione centrale della chiesa cattolica zurighese avrebbe infatti preferito che la carica fosse affidata a Josef Annen, considerato su posizioni più liberali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.