Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consigliere nazionale Fathi Derder nuovo caporedattore dell'Agefi

Keystone/JEAN-CHRISTOPHE BOTT

(sda-ats)

Il consigliere nazionale Fathi Derder (PLR/VD) sarà il nuovo caporedattore del quotidiano economico romando L'Agefi, che si trova da tempo in una difficile situazione finanziaria.

Il giornalista 47enne assumerà l'incarico il primo maggio subentrando a François Schaller.

Dopo oltre otto anni alla guida del giornale, Schaller desidera lasciare il timone per dedicarsi ad altre attività, si legge in un comunicato odierno. Il 62enne rimarrà comunque attivo come collaboratore esterno.

Da parte sua Fathi Derder intende fare dell'Agefi un quotidiano rivolto maggiormente alle imprese. "Non sarà una testata neutrale, ma partigiana", ha detto all'ats.

Derder ha ammesso che il rischio con cui è confrontato il giornale, deficitario dal 2003, è enorme. Ma la sfida va a suo avviso affrontata. Il nuovo progetto editoriale, che punterà sia su internet che sulla carta, sarà presentato alla fine di aprile.

Nato nel 1970 a Losanna da padre algerino e madre vallesana, Fathi Derder è stato a lungo giornalista della RTS (1998-2008) prima di partecipare al lancio, quale caporedattore, della televisione privata vodese-friburghese La Télé. Da quando siede al Nazionale ha mantenuto attività giornalistiche con Le Matin e con la radio privata di Losanna LFM. Ha quattro figli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS