Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'influenza continua a progredire in Svizzera con una media di 358 consultazioni mediche ogni 100 mila abitanti, registrata questa settimana, a fronte delle 275 della settimana scorsa. Le persone più colpite sono quelle della fascia di età tra 5 e 14 anni, con 530 consultazioni. Sette giorni fa i più colpiti erano stati i bambini sotto i 4 anni, indica oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica.

La soglia epidemica (70 consultazioni mediche ogni 100 mila), interessa tutte le regioni del paese, ma soprattutto Grigioni e Ticino, con un a proporzione di 500. Seguono Friburgo, Giura e Berna (404). Lo scorso inverno l'epidemia era scoppiata un po' più tardi, ma non aveva raggiunto il picco del 2012/2013.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS