Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

L'ironia di Félix Vallotton al Kunsthaus di Zurigo

"Momenti felici" ("Instants Heureux") è il titolo di una mostra che il Kunsthaus di Zurigo dedica a Félix Vallotton (1865-1925). L'esposizione, che può essere visitata fino al 15 settembre, riunisce 25 dipinti del pittore vodese appartenenti ad una collezione privata ed altrettante opere in mano al museo.

Le tele esposte sono state realizzate fra il 1895 e il 1912: il periodo più produttivo e di maggior successo di Vallotton.

Il titolo della mostra - scrivono gli organizzatori in una nota - si riferisce ai momenti idilliaci ritratti nei paesaggi, ma ha pure una connotazione ironica. Soprattutto nei dipinti d'interni l'artista getta uno sguardo critico sull'ipocrisia della borghesia dell'epoca.

Ne è un esempio "L'attesa" (1899), proveniente dalla collezione privata e mai esposto in pubblico in precedenza: la tela mostra un uomo nel suo salotto che attraverso una tenda getta lo sguardo verso quella che con tutta probabilità dovrebbe essere l'amante.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.