Navigation

La "vignetta" 2020 è rossa

La nuova "vignetta" è rossa. Amministrazione federale delle dogane sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 novembre 2019 - 10:24
(Keystone-ATS)

Dal primo dicembre il nuovo contrassegno autostradale, rosso metallizzato, sarà disponibile presso i punti vendita abituali. L'anno indicato sul lato adesivo è beige, mentre su quello esterno del parabrezza è bianco. Il costo è sempre di 40 franchi.

Il contrassegno, viene ricordato in un comunicato odierno dell'Amministrazione federale delle dogane, è valido dal primo dicembre 2019 al 31 gennaio 2021. I conducenti devono staccare dal parabrezza i contrassegni scaduti per evitare che ostacolino la visibilità.

La "vignetta" è valida solo se viene incollata direttamente sul veicolo nel punto prescritto senza impiegare altri materiali. È vietato rimuoverla per poi riattaccarla sullo stesso o su altri mezzi.

Attualmente si stanno elaborando le condizioni legali per l'introduzione del contrassegno stradale elettronico. L'applicazione è prevista al più presto nel 2022.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.