Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tenuto conto dell'attuale evoluzione del settore, le banche elvetiche devono svolgere una sorta di "programma fitness", secondo uno studio realizzato da BAKBASEL. In un primo tempo il valore aggiunto e l'impiego ne risentiranno, ma poi produttività e capacità concorrenziale avranno la meglio.

Lo studio dell'istituto congiunturale basilese, reso noto oggi, rileva che con l'entrata in vigore di nuove norme per la piazza bancaria svizzera ci sarà un degrado della concorrenza su scala internazionale, quest'anno e nel 2014. Un leggero schiarimento congiunturale sembra delinearsi già nei prossimi mesi, dopo due anni di stagnazione, ma il settore bancario non ne approfitterà subito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS