Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Gran Bretagna accoglierà migliaia di rifugiati siriani in più, direttamente dai campi profughi dell'Onu. È quanto si legge sul sito del quotidiano Guardian, secondo cui lo annuncerà a breve il premier David Cameron.

Secondo il Guardian, i funzionari di Whitehall stanno lavorando agli ultimi dettagli di questa iniziativa che vede la collaborazione di Londra con l'Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati (Unhcr). Il numero di persone accolte non dovrebbe raggiungere le decine di migliaia.

E Cameron resta dell'opinione che aprire le porte ai rifugiati già in Europa non farebbe che peggiorare la crisi umanitaria e incoraggiare altri a mettersi in viaggio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS