Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nove Svizzeri su dieci vanno a votare, almeno saltuariamente. È quanto emerge da uno studio pubblicato sul periodico "Swiss Political Science Review". Sono tuttavia pochi quelli che si recano sempre alle urne.

Stando all'Ufficio federale di statistica (UST), l'anno scorso la partecipazione alle votazioni federali si è attestata al 43%. "Se però si osservano i dati degli ultimi venti appuntamenti alle urne, oltre il 90% degli Svizzeri è andato a votare almeno una volta", ha detto oggi uno degli autori dello studio, Simon Lanz, ai microfoni della radio svizzerotedesca SRF1. Negli ultimi cinque anni, quindi, soltanto il 10% degli elettori non si è mai espresso alle urne.

Parallelamente, secondo lo studio, sono pochi gli Svizzeri che si recano sempre alle urne. La maggioranza partecipa ad alcune votazioni, che ritiene importanti, e ne snobba altre, che considera meno interessanti. Questa categoria di persone comprende giovani e meno giovani, di sesso maschile o femminile.

Per la ricerca sono stati analizzati i dati del canton Ginevra e quelli pubblicati dall'inchiesta condotta a livello svizzero SELECTS, risalente al 2011.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS