Navigation

La Posta: balzo utile semestrale, +35%

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2010 - 10:51
(Keystone-ATS)

BERNA - La Posta ha registrato un utile di 484 milioni di franchi nel primo semestre 2010. Il risultato è del 35% superiore rispetto a quello dello stesso periodo dell'anno precedente (+126 milioni di franchi), precisa oggi il gruppo in un comunicato. All'ottimo risultato ha contribuito soprattutto Postfinance, con una crescita dei depositi della clientela. In base alle stime attuali la Posta prevede un buon risultato annuale.
Complessivamente il fatturato sui primi sei mesi dell'anno è aumentato di 105 milioni, passando a 4,311 miliardi franchi (anno precedente: 4,206 miliardi). Nel contempo La Posta è riuscita a ridurre le spese grazie agli effetti valutari ma soprattutto migliorando l'efficienza, in particolare con nuovi centri lettere e riduzioni dei costi in campo logistico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.