Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Posta svizzera ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 370 milioni di franchi, una cifra praticamente invariata a quella della prima metà del 2013 (377 milioni). L'utile operativo prima di imposte e interessi (EBIT) è sceso da 556 a 472 milioni, soprattutto a causa dell'aumento delle rettifiche di valore forfetarie su immobilizzazioni finanziarie, spiega il gigante giallo in una nota odierna. Il fatturato è diminuito dell'1,8% a 4,185 miliardi.

PostFinance continua a svilupparsi in un contesto difficile, a causa dei bassi tassi d'interesse. L'istituto finanziario ha conseguito un EBIT di 230 milioni di franchi, contro 299 milioni un anno prima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS