Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera deve accogliere più rifugiati. È questo l'appello lanciato oggi dalla Commissione federale della migrazione (CFM) alla consigliera federale Simonetta Sommaruga. La richiesta viene fatta tenendo conto delle cifre record di profughi a livello mondiale.

Per la prima volta dalla Seconda Guerra mondiale nel mondo ci sono oltre 50 milioni di profughi, scrive la CFM in un comunicato odierno basandosi su dati dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR). Solo il conflitto siriano ha costretto circa otto milioni di persone alla fuga.

A questi dati sconcertanti alcuni Paesi europei hanno reagito aumentando i programmi di aiuto. Per questa ragione, la CFM chiede alla responsabile del Dipartimento federale di giustizia e polizia di aumentare i contingenti per queste persone il più possibile, dando priorità a bambini e individui con problemi di salute.

SDA-ATS