Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche quest'anno la Svizzera guida la classifica mondiale dei paesi più competitivi, secondo il rapporto stilato dal Forum economico mondiale (WEF), pubblicato oggi. Seguono Singapore, Finlandia, Svezia e Olanda.

Secondo il WEF, lo scarto tra i paesi dell'Europa del nord e quelli meridionali si sta accentuando. Gli Stati Uniti, malgrado siano scivolati nella graduatoria dal quinto al settimo posto, rimangono il motore dell'innovazione mondiale.

Fra i primi dieci, la Germania è stabile al sesto rango, la Gran Bretagna è salita dalla decima all'ottava posizione, Hong Kong dall'undicesima alla nona, mentre il Giappone ha perso un rango, passando al decimo posto. Fra i paesi emergenti, la Cina, al 29esimo posto, ha guadagnato tre scalini e il Brasile (48esimo) cinque. In perdita di velocità invece l'India (59esima) e la Russia (67esima).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS