Tutte le notizie in breve

La targa VS 1 è la più cara della Svizzera: 160'100 franchi.

KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

(sda-ats)

Posta all'incanto un mese fa, la targa d'immatricolazione "VS 1" ha raggiunto il prezzo - finora primato in Svizzera - di 160'100 franchi. Anonimo come gli altri quindici partecipanti, l'offerente che se l'è aggiudicata l'ha ottenuta a cinque minuti dalla scadenza.

Il prezzo ha colto di sorpresa il Cantone del Vallese, organizzatore dell'asta lanciata un mese fa. Il responsabile del servizio della circolazione stradale Pierre-Joseph Udry l'aveva allora stimata a 50'000-70'000 franchi. Il prezzo ottenuto supera il primato di 135'000 franchi raggiunto nel 2013 per la targa "SG 1".

La targa vallesana era stata posta all'asta il 15 febbraio con un prezzo di partenza di 10'000 franchi. Il primo giorno aveva già raggiunto 16'400 franchi, un importo salito a 45'000 il secondo giorno e a 110'000 il terzo. Le offerte sono aumentate fino a raggiungere i 160'000 franchi il 23 febbraio, un prezzo superato soltanto l'ultimo giorno.

A partire da domani, il Vallese proporrà un nuovo lotto di sei targhe, composto da un numero per motocicli e cinque numeri per vetture. L'asta durerà un mese.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve