Agenti di polizia in tenuta antisommossa hanno esploso stasera candelotti lacrimogeni contro alcune decine di dimostranti che lanciavano pietre e bottiglie contro di loro nel corso di una manifestazione antifascista in corso ad Atene. Lo ha riferito la Tv privata Mega.

Gli incidenti si sono verificati mentre qualche centinaio di dimostranti stava percorrendo viale Regina Sofia verso la sede del partito filo-nazista Alba Dorata un cui simpatizzante la settimana scorsa ha ucciso ad Atene un giovane rapper antifascista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.