Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LafargeHolcim: perdita di 47 milioni di franchi nel primo trimestre

KEYSTONE/PATRICK B. KRAEMER

(sda-ats)

Perdita di 47 milioni di franchi nel primo trimestre 2016 per il gigante del cemento LafargeHolcim contro un utile netto di 275 milioni di franchi realizzato un anno prima.

LafargeHolcim, in un comunicato diffuso oggi, precisa tuttavia che l'utile netto del primo trimestre del 2015 aveva beneficiato di entrate eccezionali di 432 milioni di franchi legate alla cessione di diverse partecipazioni. L'utile prima della deduzione di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamento dell'avviamento (EBITDA) è sceso del 15,6% a 774 milioni di franchi. Aggiustato degli oneri per la fusione tra Lafarge e Holcim e altri elementi straordinari, L'EBITDA è stato di 824 milioni di franchi (-21,5% rispetto allo stesso periodo del 2015).

Nel periodo gennaio-marzo le vendite sono diminuite del 5,5% rispetto al primo trimestre del 2105 a 6,06 miliardi di franchi. Su basi comparabili sono leggermente aumentate (+0,1%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS