Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il livello del lago di Neuchâtel ha raggiunto un nuovo record oggi alle 10:00: 430,45 metri nel porto cittadino, ovvero un centimetro in più di ieri. Due campeggi saranno sfollati a Yvonand (VD).

Il lago dovrebbe continuare a crescere leggermente anche se l'evoluzione meteorologica si annuncia favorevole, indicano le competenti autorità. La situazione eccezionale di questi giorni dovrebbe proseguire fino all'inizio della prossima settimana.

Nel primo pomeriggio, le autorità vodesi hanno annunciato l'evacuazione di due campeggi situati a Yvonand, nonché delle residenze secondarie nella località Châble-Perron.

Per la legge dei vasi comunicanti, per diversi giorni si assisterà ad un assestamento del livello dei laghi di Neuchâtel, Bienne e Morat. Le acque del lago di Neuchâtel confluiscono via il canale della Thielle nel lago di Bienne, che ha raggiunto 430,41 metri nel porto. Il lago di Morat, dal canto suo, è a quota 430,46 metri.

La tendenza cambierà quando il livello del lago di Bienne sarà più elevato di quello di Neuchâtel, a causa di un deflusso più importante dell'Aare a Hagneck (BE). La portata del fiume a valle della diga di regolazione di Port (BE) - la cui apertura eccezionale è stata autorizzata dall'Ufficio federale dell'ambiente - è la più elevata dagli anni Settanta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS