Navigation

Lanciato Ariane 5 con navetta europea Albert Einstein

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2013 - 07:59
(Keystone-ATS)

È partito dalla base europea di Kourou (Guyana francese) Ariane 5 a bordo del quale si trova la navetta senza equipaggio dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) "Albert Einstein", che trasporta rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale.

La navetta Einstein è il quarto Veicolo di Trasferimento Automatico (Atv) lanciato dall'Europa dopo Jules Verne (2008), Johannes Kepler (2011) ed Edoardo Amaldi (2012). Con un peso al lancio di oltre 20 tonnellate, è il veicolo più pesante mai lanciato dall'Europa e trasporta il carico più grande mai trasportato da una navetta Atv.

Come le tre navette che l'hanno preceduta, la Albert Eistein è stata costruita fra Germania e Italia, dalle aziende Eads Astrium e Thales Alenia Space, e trasporta alla stazione orbitale rifornimenti e pezzi di ricambio, materiale per gli esperimenti scientifici, abiti e cibo, acqua e ossigeno, per un totale di 1400 oggetti diversi. L'arrivo alla Stazione Spaziale è previsto per il 15 giugno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo