Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Landsgemeinde di Appenzello Interno ha deciso oggi di rendere più restrittivo l'accesso ai forfait fiscali dei quali beneficiano attualmente 21 ricchi stranieri: i limiti che danno accesso a questo regime di tassazione sono stati alzati. I cittadini hanno pure rieletto per un anno il landamano Daniel Fässler (PPD).

I presenti hanno pure approvato una revisione delle competenze fiscali: d'ora in poi si potrà lanciare un referendum solo contro i crediti che superano i 500'000 franchi (finora: 250'000). Il numero delle firme necessarie è peraltro stato raddoppiato a 200. I crediti superiori al milione di franchi (limite invariato) continueranno ad essere obbligatoriamente sottoposti alla Landsgemeinde.

I presenti hanno pure approvato la costruzione di una strada ciclopedonale di 1,35 chilometri tra Haslen (AI) e Teufen (AR) destinata agli scolari. Il progetto - del costo di 1,5 milioni - era contestato poiché sottraeva 1000 metri quadrati di terreno agricolo.

Quest'anno gli ospiti d'onore della Landsgemeinde sono stati il presidente della Confederazione Didier Burkhalter e una delegazione del Consiglio di Stato del Canton Vaud.

SDA-ATS