Tutte le notizie in breve

Balzo dell'utile per Lastminute.com.

(sda-ats)

Il gruppo Lastminute.com (ex Bravofly) ha chiuso il 2016 con un aumento dei ricavi e tornando in zona utili a livello operativo.

Stando ai dati provvisori il fatturato si è attestato a 262 milioni di euro (279 milioni di franchi), in progressione del 5% rispetto ai dodici mesi precedenti, ha indicato oggi la società attiva nel settore dei viaggi online con sedi ad Amsterdam e Chiasso. Il risultato operativo a livello Ebitda è passato da -0,5 a +28,5 milioni di euro.

La perdita di valore della sterlina ha avuto un impatto negativo di 6,5 milioni di euro sul giro d'affari e di 1,8 milioni sull'utile operativo. Ciò nonostante gli obiettivi finanziari sono stati completamente raggiunti: l'azienda aveva infatti puntato su un Ebitda di 27 milioni.

In un comunicato il CEO Fabio Cannavale ha parlato di uno sfruttamento ancora più importante del previsto delle sinergie dovute all'acquisizione di Lastminute.com da parte di Bravofly.

Il gruppo non ha fornito informazioni riguardo all'utile netto, né ha avanzato previsioni per il 2017. I dati definitivi concernenti l'esercizio 2016 saranno pubblicati il 17 marzo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve