Un base-jumper 39enne, di nazionalità statunitense, è morto oggi verso le 11.30 dopo un lancio da Stechelberg, in territorio del comune di Lauterbrunnen, nell'Oberland bernese.

Per ragioni che un'inchiesta dovrà determinare, l'uomo è andato a sbattere contro la parete rocciosa, indicano in un comunicato ministero pubblico regionale dell'Oberland e polizia cantonale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.