Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel mondo del lavoro donne e uomini hanno esigenze differenti: le donne cercano l'autodeterminazione, gli uomini uno stipendio alto. È quanto emerge dai risultati di un sondaggio realizzato su mandato dallo specialista di servizi internet Xing.

Dall'inchiesta, svolta dall'istituto Statista tra 1000 dipendenti nella Svizzera tedesca, emerge che il 62% delle lavoratrici intervistate dà più importanza all'autodeterminazione che alla retribuzione, mentre il 53% degli uomini da maggiore valore al salario. Per entrambi i sessi però l'elemento determinante nel lavoro è la sicurezza del posto.

L'inchiesta rileva inoltre l'insoddisfazione degli intervistati nella conciliazione tra famiglia e lavoro. Una persona su tre ha affermato che il datore di lavoro non va incontro a questo tipo di esigenze.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS