Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Mosca si riserva il diritto di ritirarsi dal nuovo Start, che sarà firmato tra due giorni a Praga da Barack Obama e da Dmitry Medvedev, se lo scudo antimissile che gli Stati Uniti vogliono costruire avrà un impatto eccessivo sull'efficacia delle forze nucleari strategiche russe.
A ribadirlo è stato oggi il ministro degli Esteri di Mosca Sergei Lavrov, confermando quanto già detto nei giorni scorsi da altre fonti russe.

SDA-ATS