Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov

KEYSTONE/AP/ALEXANDER ZEMLIANICHENKO

(sda-ats)

"La Nato è stata incapace di rispondere allo sviluppo della minaccia più importante, il terrorismo, e continua a rovinare le istituzioni per la sicurezza in Europa": lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov.

Lavrov ha accusato inoltre l'Alleanza atlantica di "rimanere nella logica della guerra fredda cercando di giustificare la propria esistenza".

SDA-ATS