Navigation

Le condoglianze del Consiglio federale

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 marzo 2012 - 19:52
(Keystone-ATS)

Il Consiglio federale è profondamente commosso per il tragico incidente in Vallese e porge le sue condoglianze alle famiglie delle vittime di Belgio e Olanda. A nome del popolo svizzero, in una lettera inviata alle autorità dei due Paesi esprime la sua profonda tristezza e la vicinanza alle famiglie colpite dalla tragedia.

La presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf di è intrattenuta oggi con il primo ministro belga Elio Di Rupo e la rappresentante del governo belga - si legge in un comunicato - ai quali ha presentato le proprie condoglianze. In occasione della conferenza stampa svoltasi a Sion la signora Widmer-Schlumpf ha assicurato che la Svizzera farà tutto il possibile per assistere i feriti con i loro famigliari e le famiglie delle vittime, conclude il comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?