Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente indonesiano Joko Widodo ha chiesto a tutti i Paesi musulmani di essere uniti per contribuire ad una soluzione del conflitto israelo-palestinese, aprendo il vertice speciale dell'Organizzazione per la Cooperazione Islamica (Oic), oggi a Giakarta.

Widodo ha detto che "il mondo interno è preoccupato per il deterioramento della situazione in Palestina", ed ha condannato le "politiche illegali e unilaterali" di Israele. "Se la nostra organizzazione non può essere parte della soluzione per la Palestina, allora diventa irrilevante", ha avvertito.

Al vertice partecipano 57 Paesi, più i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza Onu e del Quartetto per il Medio Oriente.

C'è anche il presidente sudanese Omar al-Bashir, ricercato dalla Corte Penale Internazionale per crimini di guerra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS