Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Solo se la Gran Bretagna esce dall'Unione europea "possiamo riavere il nostro Paese" e controllare i suoi confini. Lo ha detto oggi Nigel Farage presentando il manifesto elettorale degli euroscettici britannici in vista delle elezioni di maggio.

"Vogliamo un accordo commerciale con l'Europa, vogliamo essere buoni vicini dei nostri amici europei, ma vogliamo disperatamente un referendum per poter liberare questo Paese dall'unione politica".

Farage ha ribadito la necessità di un taglio drastico all'immigrazione, dell'introduzione di un sistema a punti per gli ingressi degli stranieri che come in Australia premi quelli specializzati, oltre a un bando di cinque anni per gli immigrati non specializzati.

"Non permetteremo ai criminali stranieri di entrare in questo Paese", ha affermato ancora il leader dell'Ukip. È previsto anche l'obbligo di una assicurazione medica per i lavoratori immigrati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS