Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il North Carolina potrebbe perdere i fondi federali. L'amministrazione Obama sta valutando se la nuova legge contro i gay approvata 'squalifichì lo stato dalla possibilità di ottenere fondi pubblici per scuole, strade e progetti immobiliari.

Lo riporta il New York Times, sottolineando che un'esclusione dagli aiuti federali sarebbe un duro colpo per il North Carolina, aumentando la pressione sulle autorità locali per cancellare la legge che discrimina i gay e vieta ai transgender di usare i bagni pubblici che non rispecchiano il sesso sui loro certificati di nascita. Negli ultimi giorni gli amministratori delegati delle maggiori società hanno duramente criticato la legge e chiesto al governatore dello stato di cancellarla, minacciando di boicottare il North Carolina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS