Navigation

Legge trasparenza: sito d'aiuto ora anche in francese

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 12:07
(Keystone-ATS)

L'accesso ai documenti dell'Amministrazione federale è diventato ora più facile anche per i cittadini e i giornalisti che non sanno il tedesco. Il sito internet www.oeffentlichkeitsgesetz.ch messo online lo scorso giugno ha infatti da oggi anche una versione in francese, all'indirizzo www.loitransparence.ch.

Il sito - messo a punto da giornalisti romandi e svizzero tedeschi - spiega come approfittare della legge federale sulla trasparenza nell'amministrazione entrata in vigore nel 2006 e delle leggi omologhe cantonali. Con pochi click del mouse è possibile compilare una domanda di consultazione di un documento e di spedirla al giusto indirizzo. Il sito pubblica pure documenti di cui si è ottenuta la visione. C'è pure una "Whistlerblower-Line" sulla quale lasciare eventuali denunce.

Il portale appartiene a un'associazione finanziata dall'editore Tamedia e gestita dalla Conferenza dei capiredattori e dall'Associazione dei giornalisti parlamentari. I giornalisti sono consigliati gratuitamente da una giurista, tramite posta elettronica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?