Navigation

Lego resiste al Covid, in aumento le vendite

Mattoncini in plastica dietro ai quali si celano un'infinità di mondi. KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2020 - 12:00
(Keystone-ATS)

Il gruppo Lego resiste al Covid e chiude il primo semestre con una crescita a due cifre. Il fatturato registra un +7% sullo stesso periodo dello scorso anno toccando i 15,7 miliardi di corone danesi (2,3 miliardi di franchi).

L'utile operativo è salito dell'11% a 3,9 miliardi di corone.

"Gli ottimi risultati sono stati resi possibili grazie al lavoro del nostro incredibile team", sottolinea in una nota il Ceo, Niels B. Christiansen. "Quando il Covid-19 ci ha costretto alla chiusura di negozi e uffici i nostri colleghi hanno fatto tutto il possibile per lavorare in sicurezza e portare il gioco ai bambini e alle famiglie di tutto il mondo",

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.